Stile mediterraneo rivisitato a Ibiza

villa in stile mediterraneo a ibiza

Una villa immersa nella macchia mediterranea

Lo stile mediterraneo con cui è costruita questa villa a Ibiza ricorda un anfiteatro immerso nella natura. L’utilizzo di materiali semplici e il perimetro irregolare costruito in cemento e muri a secco sottolineano il desiderio di evitare una facile immagine di lusso e cercare invece un collegamento più stretto con l’isola, il territorio e la sua tradizione. Il risultato è un’architettura informale che sa comunicare un forte senso di ospitalità.

villa in stile mediterraneo a ibiza

L’edificio si compone di tre diversi livelli, che sono collegati tra loro da percorsi curvi e scale. Al piano terra trova collocazione la master suite con ampio living e sei camere per gli ospiti, con esternamente la piscina principale. Al primo piano c’è il soggiorno, con una porta scorrevole di 15 metri, sala da pranzo, cucina, palestra, centro benessere e la seconda piscina esterna. Completa la villa un’estesa living room con belvedere al secondo piano.

villa in stile mediterraneo a ibiza - cucina

Ci piace perché

La grande villa, ben 1600 mq, trae ispirazione dallo stile mediterraneo: una fusione tra l’architettura araba e quella spagnola. La commistione tra gli spazi architettonici e l’ambiente naturale è il punto di partenza di questa moderna villa patrizia. Il dialogo tra storia e natura si esprime nella relazione continua tra interni ed esterni tipica della casa mediterranea. A dare il senso di continuità ci pensano grandi vetrate, giardini pensili, tettoie e pareti di bambù concepite su misura.

villa in stile mediterraneo a ibiza - living room

Fun fact

Il tipico patio centrale è il fulcro di una complessa rete di percorsi di diverso livello e, allo stesso tempo, come l’antico impluvium romano, ricopre la funzione di raccogliere l’acqua formando prima una cascata e poi un torrente che collega le due piscine.

villa in stile mediterraneo a ibiza - piscina

villa in stile mediterraneo a ibiza - patio

Cosa ne pensate di questa rivisitazione dello stile mediterraneo? Raccontateci le vostre impressioni e non scordatevi di seguirci sui nostri social!

Facebook

Instagram

Pinterest

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *