Hamptons: la villa al mare contro tendenza

villa hamptons - esterni

Nel cuore della spiaggia preferita dall’elite di Manhattan sorge una villa diversa da tutte le altre

La nuova villa nel cuore degli Hamptons si chiama Peconic Bay House e si distingue da tutte le altre per il suo essere “minimal”. In controtendenza rispetto alle altre ville del tratto di spiaggia più famoso della East Coast, questa struttura è progetta per “sparire nella natura”. Sabbia candida e foreste rigogliose sono i punti forti di questo angolo di oceano a nord di New York. Qui sorgono alcune delle più maestose ville e magioni di tutta la costa orientale degli Stati Uniti.

villa hamptons

Ci piace perché

Peconic Bay House si trova su un morbido pendio che termina in una spiaggia privata. Caratterizzata da un volume minimalista, semplice e compatto, la struttura appare fin da subito diversa dalle altre. Arrivando dalla terraferma, la struttura appare quasi piatta, come se fosse composta da un unico livello. Guardandola dalla spiaggia, invece, si apprezzano le diverse altezze della struttura. Scandita dai gradini, la struttura rivela le diverse posizioni delle camere da letto rispetto alla zona living. L’intera facciata è occupata da una grande vetrata che permette di godere della vista sul patio.

villa hamptons patio

villa hamptons - camera da letto

Fun fact

L’edificio è realizzato utilizzando solo materiali grezzi e non trattati in modo da dare all’edificio un aspetto autentico e primitivo. Il rivestimento esterno è realizzato in cedro e acciaio Corten per un ottenere una duplice funzione. Da una parte si rende la casa a prova di uragano, dall’altra le si permette di invecchiare con stile. Il legno, infatti, assumerà una sfumatura argentea che, unendosi alla vegetazione sul tetto, fonderà la casa col paesaggio.

villa hamptons - esterno in legno di cedro

5 Stelle consiglia

L’approccio minimal dell’esterno si deve riflettere anche all’interno per un risultato più omogeneo. Gli arredi di Peconic Bay House, infatti, sono sobri e realizzati in materiali naturali dalle sfumature neutre. L’unico elemento che spicca è la grande libreria che si dispiega per tutta la lunghezza di salotto e zona living. I due ambienti risultano quindi idealmente collegati dai libri che diventano carattere distintivo degli interni.

villa hamptons - salotto

villa hamptons - cucina

Vi piacerebbe passare una vacanza negli Hamptons in questa villa “minimal”? Scriveteci tutto sui nostri social!

Facebook

Instagram

Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *